Torna alla pagina precedente

Spaghetti broccolo romanesco e guanciale

Questa è una ricetta di Redazione castellintavola.com
Categoria: Primi

Ingredienti

400 g di spaghetto quadrato trafilato al bronzo

350 g di cimette di broccolo romanesco già lessate

3/4 aggiughe sott'olio

80 g di guanciale

Aglio

Vino bianco

Olio extra vergine

Peperoncino

Pecorino romano q.b.


Saporito, colorato e corposo primo piatto da gustare in queste giornate invernali quando i broccoli sono nel pieno della loro stagionalità e possiamo permetterci qualche caloria in più. Gli spaghetti con broccolo romanesco guanciale acciughe sott'olio e pecorino romano è un piatto semplice ma dà grande soddisfazione,

infatti è un primo piatto sostanzioso e di grande gusto, che tuttavia al palato non risulta eccessivamente grasso e si lascia mangiare con piacere. 


Preparazione

Lessate in acqua salata per circa 10 minuti 350 g di cimette di broccolo romanesco.

Scolate e trasferite la metà delle cimette nel contenitore del minipimer assieme ad un paio di cucchiai di acqua di cottura.

Frullate fino ad ottenere una crema omogenea.

In una padella con dell'olio fate soffriggere l'aglio, del peperoncino, il guanciale tagliato a dadini e le acciiughe sott'olio a pezzetti.

Aggiungete le cimette, la crema di broccolo, sfumate con del vino bianco e fate insaporire per alcuni minuti.

Scolate la pasta e aggiungetela al condimento; mantecate bene e servite gli spaghetti subito con una spolverata abbondante di pecorino romano.

Tempo di preparazione

15 min

Tempo di cottura

10 min

Persone

4

Vino consigliato

Per questo piatto il consiglio è un vino bianco, fermo, secco, leggero come un Velletri DOC bianco o un Gravina DOC bianco.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Scopri le altre ricette di Redazione castellintavola.com.

Commenti

Non sono ancora presenti recensioni su questa ricetta. Vuoi essere tu il primo a lasciarla?

Lascia un commento

Gradimento della ricetta

Scopri le altre ricette di Chef in Tavola!